Il SudEst

Monday
Nov 20th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Ambiente

territorio

Mola, vicenda discarica Martucci, il processo finisce… sott’acqua

Mola,  vicenda discarica Martucci, il processo finisce…  sott’acqua

 

 


Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Doveva trattarsi del penultimo atto del faticoso procedimento penale, stralciato nella sua parte di ipotesi di reato per disastro ambientale (quello in corso ormai da 4 anni ed ancora davanti ai Giudici della fase preliminare) ed invece ha trovato un’improvvisa, quanto inaspettata, accelerazione, concludendosi di fatto nella tarda mattinata del 13 ottobre ed elidendo la tornata del 23 ottobre. L’udienza, che avrebbe dovuta essere dedicata interamente alle repliche della Pubblica Accusa, ha visto infatti una lapidaria e repentina esposizione del P.M., Baldo Pisani, durata poco più di dieci minuti. Di fronte a tale colpo di scena il GUP Diella, che non intendeva chiudere così rapidamente la seduta, stabiliva di proseguire la trattazione con tutte le altre parti. Dopo una breve pausa, per dar modo agli avvocati di organizzarsi, alla ripresa, seguivano gli interventi di diversi difensori degli imputati al termine dei quali il Giudice Diella invitava le parti civili ad intervenire. Silenzio assoluto dal canto loro, anche perché i difensori dei Comuni erano quasi tutti assenti, e così l’assistente dell’avv. Sisto chiedeva una nuova interruzione per dar modo allo stesso di poter raggiungere Il Tribunale ed esplicitare la sua replica: concessione accolta dal Giudice. Dopo oltre un’ora d’attesa finalmente Sisto svolgeva la sua arringa conclusiva, invero anch’essa molto breve ed allora il GUP Diella reiterava  l’invito a tutti i legali presenti a voler rappresentare le loro repliche conclusive. Né gli avvocati delle Associazioni ambientaliste, né quelli di Regione e Ministero dell’ambiente, ASSENTI QUELLI DEI COMUNI, hanno inteso raccogliere tale invito, rifacendosi alle conclusioni già precedentemente rappresentate. Così tutta la scena nel corso dell’udienza non ha trovato contrasto e replica alcuna ed è stata appannaggio esclusivo dei difensori delle parti imputate. Ben tre di loro, in particolare quelli della Progetto Gestione Ba 5 e della Lombardi Ecologia, hanno così potuto capziosamente affermare che la ragione della mancanza di prove e non solo, ma anche la “confessione” del consulente di parte dei Comuni di Mola e Conversano (contenuta in una sua memoria nella quale dichiarava non esservi alcuna prova scientifica che potesse  avvalorare la tesi dell’inquinamento relativamente alla presenza dei nitrati), di fatto assolve da ogni ragionevole dubbio circa l’esito della sentenza da emettere da parte del Giudice: il fatto non sussiste! ALTRO CHE DISASTRO - hanno soggiunto - NON C’È NEANCHE INQUINAMENTO!

Leggi tutto...
 

Sabato 21 a Bari il Premio Maria Maugeri, annunciata la presenza di William Becker

Sabato 21 a Bari il Premio Maria Maugeri, annunciata la presenza di William Becker

 

 


Redazionale

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha presentato oggi la prima edizione del premio “Maria Maugeri”.

Leggi tutto...

Mola, discarica Martucci: non ci sbagliavamo ed ora andiamo avanti

Mola,  discarica Martucci: non ci sbagliavamo ed ora andiamo avanti

 

 


Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Minimizzazione dei danni e disastri continui

Leggi tutto...

Bari, un ciclo di incontri su Salvemini

Bari, un ciclo di incontri su Salvemini

 

 


di LEONARDO DONVITO

Martedì 3 ottobre nell’Aula Aldo Moro dell’Università di Giurisprudenza di Bari si è tenuto il primo incontro di un ciclo, intitolato “L’eredità di G...

Leggi tutto...

Il bonus docenti è discriminatorio

Il bonus docenti è discriminatorio

 

 


FLC- CGIL

La Consigliera di Parità della Regione Puglia interviene su un esposto della FLC CGIL di Bari

 

Leggi tutto...

Presentato il logo della città di Bari. Ed è polemica…

Presentato il logo della città di Bari. Ed è polemica…

 


di NICO CATALANO

Dopo diversi mesi di attesa, è stato presentato lo scorso fine settimana nel capoluogo pugliese il nuovo logo della città di Bari.

Leggi tutto...

A Bari, di scena il “Far West”

A Bari, di scena il “Far West”

 


di NICO CATALANO

Lunedì scorso il “Far West” è andato nuovamente e pericolosamente in scena a Bari per strade del quartiere Japigia;

Leggi tutto...
Pagina 3 di 5