Il SudEst

Monday
Dec 10th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Ambiente Ambiente Il chitarrista Lele Spedicato dei Negramaro è cosciente

Il chitarrista Lele Spedicato dei Negramaro è cosciente

Email Stampa PDF

di MARIA DEL ROSSO

Le condizioni di salute di Emanuele Spedicato, il chitarrista dei Negramaro, band salentina, sono in lieve ma continuo miglioramento e ha recuperato lo stato di coscienza.


Lele è ricoverato dallo scorso 17 settembre in Rianimazione al Vito Fazzi di Lecce per una emorragia cerebrale. “In questi giorni i sanitari del raparto di Rianimazione dell’ ospedale Vito Fazzi di Lecce hanno monitarato costantemente i parametri vitali del paziente, risultati sempre buoni e l’ evoluzione del quadro clinico neurologico”, hanno affermato i medici.

La moglie Clio Evans, incinta del loro primo figlio, gli è sempre accanto e dopo giorni di silenzio ha ringraziato pubblicamente su Instagram gli amici, i tanti fans, i conoscenti e gli sconosciuti per il sostegno, per le preghiere, per l’ energia positiva nei confronti del grande Lele.

In questo periodo molti musicisti e personaggi del mondo dello spettacolo hanno dimostrato vicinanza e solidarietà a Lele ed in modo particolare anche il leader dei Negramaro, Giuliano Sangiorgi ha scritto un pensiero sui social per esprimere il suo grande affetto per l’ amico e collega:

“Fratello, queste due settimane sono state le più difficili della nostra storia. Ci stai insegnando ad essere sempre pronti a lottare per l’amore che ci circonda, per quello che ti sta dando vigore in questi giorni, che ti arriva forte da ognuna delle persone che ti ha vissuto profondamente ma anche da chi ti conosce appena. La grande forza di volontà che hai dimostrato finora inizia a rasserenarci. Non smetteremo di incoraggiarti e a starti accanto fin quando non ti sarai ripreso la tua vita meravigliosa. 
Continua così, noi ci saremo sempre!  ❤️#ForzaLele”

Numerosi messaggi  sui social network hanno riempito le pagine della band salentina per essere sempre piu’ vicini e augurare una pronta guarigione ad un uomo bravo e buono come Lele. I fans lo attendono con entusiasmo per il tour invernale “Amore che torni 2018”.