Il SudEst

Wednesday
Jun 03rd
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Archivio articoli

Filtro 

  • Lezioni di cattivo giornalismo

    di LAVINIA ORLANDO Come più volte ribadito, lo sport nazionale, in assenza del tanto amato calcio, continua ad essere, in queste lunghe settimane di quarantena, quello del “dividersi”. ...
  • Una nuova Globalizzazione

    di SIMONE DEL ROSSO La pandemia ha fatto emergere due grandi temi del nostro tempo: ripensare i rapporti sociali e ripensare i modelli economici. ...
  • Quella mattina, a Boves

    di AMALIA MARINO in GIANFRATE* Il giorno in cui diedero alle fiamme Boves ero di staffetta. ...
  • Stato di guerra

    di VINCENZO DE ROBERTIS Siamo in una situazione che televisioni, giornali e media ci presentano sempre di più come un vero e proprio “stato di guerra”. Uno “stato di guerra” pieno di contradizioni, dove non è sempre chiaro chi è il nemico...
  • La Russa si dimetta: non crede nelle istituzioni

    di MARIANNA STURBA Fiato alle trombe, inizia la gara a chi la spara più grossa. ...
  • Sedile 24

    di IGOR SANTOS SALAZAR Nove ore in treno da Vitoria a Santiago di Compostela (VI)   ...
  • Salute e libertà

    di NICOLA PUTIGNANO In tempo di pandemia “tutte le vacche sono nere”, come la notte di Kierkegaard. A costo di passare per un untore mi sforzo di riflettere sugli effetti sulle libertà costituzionali, delle rigorose, o eccezionalmente rigorose, mi...
  • Afghanistan e il contingente dimenticato al tempo del Coronavirus

    di NICO CATALANO Mentre in Italia continuano le misure restrittive imposte dal governo Conte per contrastare la diffusione del covid19 e ogni giorno si susseguono impietosi i funesti bollettini redatti dalla protezione civile.   ...
  • Migranti, la tragedia silenziosa

    di FLAVIO DIOGRANDE Da diverse settimane ormai l’attenzione generale è comprensibilmente assorbita dalla pandemia globale che, oltre a generare grandissima sofferenza, ha stravolto le abitudini e finanche alcuni preconcetti. Alcuni, non tutti. Su...
  • Democrazia e comunicazione al tempo delle dirette facebook

    di LAVINIA ORLANDO Si sa che l'espressione “clima di unità nazionale”, in Italia, rappresenta un concetto quasi impossibile da raggiungersi, se non in circostanze particolari, quale potrebbe essere, ad esempio, la vittoria dei Mondiali di Calcio -...
  • "La sera di una Pasqua in quarantena"

    di ROSAMARIA FUMAROLA Qualche giorno fa abbiamo celebrato nelle nostre case la Pasqua. ...
  • Sedile24

    di IGOR SANTOS Nove ore in treno da Vitoria a Santiago di Compostela (V)   ...
  • Dopo il coronavirus, il buio

    di MARIO GIANFRATE Veniamo al punto cruciale: dopo il coronavirus, quando l’infezione che ha sconvolto le nostre esistenze sarà finalmente debellata, ci illudiamo davvero che la società – o il mondo – saranno migliori? ...
  • Coronavirus : tra Eurobond, Mes e sovranismi

    di NICO CATALANO “Un Europa lontana da essere comunità e un Italia priva di visione” ...
  • Luca Zaia, Eracleonte da Gela e "quei quattro sassi di Pompei"

    di ROSAMARIA FUMAROLA Marcello Parisi è un blogger e perito tecnico palermitano. ...
  • Sedile24

    di IGOR SANTOS Nove ore in treno da Vitoria a Santiago di Compostela (IV) ...
  • Salvarci insieme, l’unica scelta possibile

    di MICHELE PETTINATO Ci sono primavere che lasciano il segno e che restano per sempre nella storia. Quando pensiamo a questa stagione, da italiani, la mente corre ai valori ancora intatti del 25 Aprile, alla democrazia riconquistata, ai valori della Co...
  • Sedile24 / Nove ore in treno da Vitoria a Santiago di Compostela (III)

    di IGOR SANTOS *** Continua con queste righe una serie di tredici puntate per raccontare un viaggio in treno da Vitoria, nei Paesi Baschi, a Santiago di Compostela, nella Galizia, che percorre buona parte del nord della penisola iberica **** ...
  • "Sulla mancanza come origine dell'arte"

    di ROSAMARIA FUMAROLA Che si sia poeti o no, che si sia romantici o meno, che si sia amanti dell'arte o no tutti noi prima o poi ci siamo imbattuti in qualche poesia d'amore e ne ...
  • La Camera dei deputati accoglie le esigenze delle Aree interne

    di MARIANNA STURBA È da qualche tempo che le particolarità delle aree interne/montane, richiedono al legislatore una presa di coscienza e un intervento concreto nel riconoscimento delle problematiche. ...