Il SudEst

Tuesday
May 22nd
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Attualità Attualità “Coppelia” chiude la 76ª Stagione della Camerata Musicale

“Coppelia” chiude la 76ª Stagione della Camerata Musicale

Email Stampa PDF

Redazionale

Dopo il grande successo del Ballet Flamenco Espanol, domenica 17 giugno al Teatro Petruzzelli,  la Camerata Musicale Barese chiuderà la  76ª Stagione con “Coppélia”, balletto rivisitato dal coreografo Amedeo Amodio, scenografie di Emanuele Luzzati e Luca Antonucci e costumi di Luisa Spinatelli.


“Coppelia” è uno spettacolo prodotto da Daniele Cipriani Entertainment nell’ambito di un progetto di ricostruzione e restauro dei “grandi balletti” del repertorio italiano.

La Coppélia di Amodio è avvincente come un film noir, spumeggiante come un musical, divertente come un varietà.

Un fantastico omaggio al grande cinema hollywoodiano, ne ricrea le atmosfere leggendarie degli anni d’oro, con fascinosi richiami ai miti del nostro immaginario collettivo, ai grandi musical, ed anche a tre personaggi consegnati ormai alla storia del cinema, Charlot, Frankenstein e Dracula.

Non mancano le citazioni coreografiche, Balanchine, Alvin Ailey ed i diversi stili di danza con i rispettivi risvolti evocativi: valzer, cha-cha-cha, mambo, tango.

Lo spettacolo scorre sempre con levità e fine umorismo, persino i diversi lati oscuri del racconto, lasciati intatti dal maestro Amodio nel loro spessore sinistro.

Anbeta Toromani, prima ballerina dell’Opera di Tirana ed ospite di consolidata fama in eventi e gala, è una stella di grande popolarità presso il pubblico italiano; nella sua interpretazione di Clara incanta per eleganza e poesia e commuove.  L’artista si dichiara  estremamente grata al maestro Amodio che le consente di esprimersi artisticamente secondo le proprie corde, avendo egli la straordinaria capacità di “cucire” le coreografie come un abito su misura per il danzatore.

Alessandro Macario, è  primo ballerino del Teatro San Carlo di Napoli ed etoile internazionale con numerosi riconoscimenti a suo favore.

Alessandro ed Anbeta sono compagni anche nella vita oltre che sulla scena, una coppia che riverbera armonia ed intesa, simili anche  per simpatia e spontaneità.

Prenotazioni e biglietti per lo spettacolo sono in vendita presso  gli uffici della Camerata Musicale Barese in Via Sparano 141, Box Office c/o La Feltrinelli, Botteghino del Teatro Petruzzelli  e  sul sito internet www.cameratamusicalebarese.it