Il SudEst

Tuesday
Jun 19th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Attualità Attualità Grande inaugurazione con Cammeriere/Paoli/Rea

Grande inaugurazione con Cammeriere/Paoli/Rea

Email Stampa PDF

Ufficio stampa

 

Al Petruzzelli di Bari con la Camerata Musicale

 


E’ definita la 3union, ovvero l’imperdibile unione, in una serata magica, di tre artisti che sono accomunati dalla passione per il Jazz.

Il 25 giugno al Teatro Petruzzelli si inaugura la 29ª edizione del Festival  Jazz “Notti di Stelle”   con  l’atteso concerto di Gino Paoli, Sergio Cammariere e Danilo Rea.

Dopo il sold out dello scorso novembre, la “Camerata”  ha deciso di programmare una replica straordinaria del concerto, in esclusiva regionale per tutta l'estate.

La serata sarà il Gran Galà D'Estate di "Notti di Stelle", fiore all'occhiello da tanti anni delle estati baresi.

Cammariere, pianista e cantautore con la propensione per il jazz, contagia  sul palco una figura storica della musica leggera italiana, Gino Paoli che con Danilo Rea ha rivisitato in chiave jazzistica tantissimi suoi brani e classici italiani.

Un mix inedito di musica e parole che oltre all’affiatato duo Paoli-Rea sarà impreziosito da un grande Cammariere in uno  spettacolo  dall’atmosfera magica dove la scena sarà tutta di quell’arte chiamata musica.

Due nobili rappresentanti della canzone italiana  Cammariere e Paoli, distanti per generazione ma uniti dal comune amore per la parola in musica e da uno stile sempre raffinato, viaggeranno sull’onda dell’emozione legata ai grandi successi che hanno scandito e continuano a scandire il gusto ed i costumi del nostro Paese.

E intanto al pianoforte Danilo Rea, interlocutore privilegiato dell’uno e dell’altro e naturale complemento della voce senza tempo di Paoli, con cui  si apriranno spazi solistici di sorprendente virtuosismo.

Un concerto diverso, originale, felicemente sospeso tra la dimensione jazzistica e la passione per la canzone d’autore. Un incontro in musica tutto da inventare, che sperimenterà ogni possibile combinazione sonora tra i tre protagonisti, dal piano solo al duo fino alla reunion (anzi, alla 3union) finale che vedrà esibirsi insieme, dal vivo, un trio di esponenti illustri della musica italiana, insieme ad una band di jazzisti di grande esperienza.

Dopo l’inaugurazione, il 29 giugno la Camerata Musicale Barese programmerà a Martina Franca, presso il Relais Villa San Martino, il Perfect Trio di Roberto Gatto.

I successivi eventi della rassegna si terranno presso il Sagrato della Basilica di San Nicola di Bari, location legata a doppio filo con il successo della storica rassegna estiva della Camerata.

L’11 luglio il sagrato della Basilica si riempirà di musica  con le note del pianista Chano Dominguez che farà vibrare all’unisono le corde e i cuori degli spettatori grazie ai ritmi travolgenti del flamenco spagnolo e del jazz.

A concludere le Notti di Stelle della Camerata, l’appuntamento del 12 luglio con il collettivo Jazz Hudson, composto da quattro ben noti concertisti internazionali: Jack Dejohnette, John Scofield, John Medeski e Scott Colley.

Per informazioni e prenotazioni gli interessati possono rivolgersi presso gli uffici della Camerata infotel 080/5211908 e on-line sul sito www.cameratamusicalebarese.it