Il SudEst

Monday
Jul 23rd
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Attualità Attualità Alex Britti 40 anni di musica sul palco con i fans all’Auditorium di Roma

Alex Britti 40 anni di musica sul palco con i fans all’Auditorium di Roma

Email Stampa PDF

di SARA LAURICELLA

Alex Britti, il bluesman romano (ma anche nazionale) sta per festeggiare i suoi 40 in musica con la “compagna” fidata (la sua chitarra) ed insieme ai fans ed alla sua famiglia tra cui anche Baby Britti.

 

Sarà la Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, la sua città natale, il luogo dove si svolgerà il festeggiamento il 13 luglio 2018, durante il  Roma Summer Fest. La chitarra è sempre stata il suo strumento principe o meglio la sua appendice musicale ed è proprio a “Lei” che dedica la scaletta di quello che, in realtà, è il Loro compleanno, stilata e condivisa con i suoi fans. Il suo stile, sempre molto fedele a se stesso, ha subito quei giusti cambiamenti per essere reso più sofisticato e scanzonato al tempo stesso. Musica fatta bene ma che non si prende troppo sul serio e sa essere divertente in una commistione di blues, jazz e pop che ha permesso ad Alex Britti di essere conosciuto in Italia ed in varie parti del mondo. E’ partito da Roma, da Monteverde Vecchio, dai concerti più o meno improvvisati (quelli che insegnano a fare i veri live) nelle ville vicine e nei siti di spettacoli (Villa Sciarra, Villa Pamphili e alla Quercia del Tasso n.d.r.). Britti ha voluto basare questo live sulla semplicità, tralasciando parte degli effetti dello spettacolo, un modo per viversi con la sua band e con i suoi fans il momento di festeggiamento in una dimensione un po’ più intima e familiare, ma sempre con tanto ritmo ed energia.  Con lui, sul palco nuovi e vecchi amici: Giulio Rocca alla batteria, Matteo Carlini al basso, Stefano Sastro al piano/tastiere, Daniele Leucci alle percussioni e ai cori Cassandra De Rosa e Debora Cesti.