Alla FIM di Milano boom di Deejay Emergenti italiani

Stampa

 

di SARA LAURICELLA

Il FIM Salone della Formazione e dell'Innovazione Musicale, che si terrà a Milano il 16 e 17 maggio 2019, ci mostra diversi aspetti della musica e delle sonorità.

 

Quest’anno ci sarà anche la seconda edizione di un talent interamente dedicato ai dj, figura professionale che non vuol dire solo discoteca e locali, ma anche intrattenimento, eventi, produzioni discografiche, playlist create appositamente per diffusioni in ambienti specifici quali catene di negozi, hotel o altro, e tutto un mondo di ricerca che spesso viene sottovalutato. Lo spazio dedicato dalla Fim a questa figura è molto importante e pare che i giovani talenti del mix abbiano molto gradito la prima e passata edizione: sono infatti già oltre un centinaio gli iscritti alla 2a edizione di “It's Your Time”, competizione nazionale di sequenza mixata aperta ai Deejay Emergenti Italiani. Quello dei DJ è un mondo musicale che coinvolge sempre più appassionati anche in Italia: Sono 12.000 i DJ che operano sul territorio nazionale e 2.400 le discoteche italiane attive (dati forniti da Assodeejay, partner del FIM). La sfida lanciata dagli organizzatori è piaciuta moltissimo ai DJ italiani di tutte le età: “Creare la migliore sequenza mixata dal vivo composta da almeno 5 pezzi in 5 minuti, tutti sulla stessa consolle!”. Il genere musicale suonato durante l'esibizione deve rientrare nel genere EDM (Electronic Dance Music) a scopo clubbing, ovvero dance, commerciale o underground. C’è tutto un mondo dietro questo settore in costante e, necessariamente, continuo aggiornamento che prevede una perenne ricerca sia dal punto di vista musicale che dal punto di vista delle tecniche e tecnologie di mixaggio, considerando sia il gran numero di brani in continua uscita che le tecnologie sempre in evoluzione. Il contest è organizzato dal FIM, Salone della Formazione e dell'Innovazione Musicale, prodotto da Maia®, realizzato in collaborazione con L’Alveare, BigBox e Fabric Live, in partnership con Discoradio, emittente radiofonica del gruppo RDS, e patrocinato dalla Regione Lombardia. Si svolgerà in Piazza delle Città di Lombardia a Milano, la bellissima piazza coperta più grande d'Europa, sede della Regione Lombardia, il 16 e il 17 maggio 2019 a partire dalle ore 14 fino a sera. L'evento potrà essere seguito gratuitamente dal pubblico e sarà ripreso dalle telecamere di Fabric Live, partner del FIM, con una diretta video in streaming che sarà possibile seguire anche sui Social Network. I candidati avranno a disposizione per la loro esibizione una bellissima e originale postazione in piazza, realizzata in una BoxGlass innovativa e ben visibile realizzata da Phoenix International: un box di vetro posizionato in piazza, dentro il quale si svolgerà la gara. La giuria, così come il pubblico, potrà seguire il contest dall'esterno, potendo ascoltare sia dall'impianto di diffusione audio che dalle 200 cuffie wireless Silentsystem® connesse in rete e messe a disposizione da LEM International, partner tecnico dell’evento. I DJ saranno suddivisi in 3 distinte categorie in base alla fascia d'età: “Junior”, “Regular” e “Guru”. Discoradio, la Radio che dà il ritmo alla città, schiererà in giuria i suoi DJ e aprirà le porte della sua sede ai vincitori della competizione che potranno così scoprire dal vivo i segreti del mestiere. I premi per i vincitori vanno dalle borse di studio per la realizzazione di un sito web professionale realizzato da WDA, Web Design Artist, azienda specializzata nella creazione di siti web per musicisti e deejay, ai premi in strumenti e software offerti da Native Instruments, marchio leader del digital djing. Tanti i contest inseriti nella line up della Fim: il fim rock contest dedicato alle rock band emergenti, il P.A.E. premio dedicato ai nuovi autori, il V.I.C. Video Clip Italian Contest. Un occhio aperto a 360 gradi nel mondo della musica e di tutto l’indotto, una fiera che dà opportunità a tanti giovani e talentuose promesse.