Il SudEst

Sunday
May 28th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home

Lettera aperta di La Scuola invisibile al Ministro della Pubblica Istruzione

Lettera aperta di La Scuola invisibile al Ministro della Pubblica Istruzione

di LUIGINA FAVALE*

Al ministro della

Pubblica istruzione

Ministro, il processo industriale e lo sviluppo economico hanno modificato, plasmato, dettato le regole e la vita dell’istituzione scolastica.

Leggi tutto...
 

Scuola: 8 Deleghe senza progetto

di CARMELA BLANDINI & Area di Azione Civile

Le 8 Deleghe della Legge 107  (Buona scuola) previste dai commi 180 e 181 sono state approvate dal Consiglio dei ministri del governo Gentiloni il 7 Aprile 2017. Nessuno in quel Consiglio ha pensato a cosa stava approvando, nessun ministro  forse ci ha capito niente, nessuno di loro ha pensato al bene della Scuola e alle centinaia di migliaia di Studenti italiani che vivono nell’attuale stato confusionale della loro Scuola.

Leggi tutto...

Fase transitoria: il risultato di una lunga mediazione

di VALERIA BRUCCOLA*

La bozza di decreto, che era stata frettolosamente presentata poco dopo l'insediamento al MIUR della nuova "squadra", ci aveva raggelati.

Leggi tutto...

La morte di Emanuele: Ragazzi senza coraggio di responsabilità

La morte di Emanuele: Ragazzi senza coraggio di responsabilità

di LUIGINA FAVALE

 

Si è spento Emanuele qualche giorno fa il ragazzo ventenne selvaggiamente picchiato nella notte tra venerdì e sabato 25 marzo scorso. Il branco picchia i testimoni guardano.

Leggi tutto...

Supporting Action for Adelina

di MADDALENA CELANO

Adelina, giovane donna albanese che nel 1998, si liberò dalla schiavitù della tratta ed  ha liberato un’altra decina di donne, denunciando i suoi vessatori. Le sue dichiarazioni consentirono una brillante operazione della Questura di Varese che terminò in trentasei arresti totali per induzione e sfruttamento della prostituzione, riduzione in schiavitù e traffico di esseri umani.  Torture, sequestri e vendite, Adelina è passata di padrone in padrone patendo sulla propria pelle il crimine del traffico di esseri umani e lo sfruttamento della prostituzione, fenomeno secondo gli ultimi dati  in crescita anche in Italia.

Leggi tutto...
Pagina 3 di 13