Il SudEst

Wednesday
Dec 12th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home

Appello per il liceo Flacco di Bari

 Appello per il liceo Flacco di Bari

Pubblichiamo l'appello per il Liceo Flacco di Bari, lanciato dal mondo della cultura

"Perché abbiamo bisogno di ironia e di malinconia"

Leggi tutto...
 

La politica degli Stati Uniti verso Cuba e la politica di Cuba verso gli Stati Uniti

di MADDALENA CELANO

L’Ambasciata della  Repubblica di Cuba in Italia, il giorno 15 maggio 2018, alle ore 19:00, ha tenuto una Conferenza con il prof. Elier Ramírez Cañedo, storico e Deputato dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare, dal titolo “La politica degli Stati Uniti verso Cuba e la politica di Cuba verso gli Stati Uniti”. Il professore cubano è anche coauture del libro: “De la confrontacion a los intentos de normalizacion. La politica de los Estados Unidos hacia Cuba”. Il prof. Elier Ramírez Cañedo ha illustrato circa 70 anni di  congiure, intrighi, complotti, violenze e boicottaggio subite da Cuba, subito dopo la Rivoluzione Cubana e l’ adozione di un modello socialista. All’ incontro, ha partecipato anche la Presidenza dell’ Ass. La Villetta per Cuba, tra cui il presidente Luciano Iacovino che ricevette, il giorno 11 maggio 2018, la Chiave della Provincia cubana d’ Artemisa, dalle mani di una delegazione cubana tornata a Cuba questo 17 maggio. Nel frattempo, l’ Ass. a Villetta per Cuba invierá, questo 30 maggio 2018,  un cargo di medicinali, cancelleria e prodotti tecnologici alla provincia cubana di Artemisa, per aiutare i cubani a superare i danni lasciati dall’ uragano Irma.

Leggi tutto...

Rifare la scuola!

Rifare la scuola!


di VALERIA BRUCCOLA

Appunti per il prossimo Governo....

Leggi tutto...

CUBA: la lotta femminile anticoloniale per l’Indipendenza e le mambisas

di MADDALENA CELANO

Il termine mambises (mambí al singolare) è usato per riferirsi ai combattenti indipendenti domenicani, cubani e filippini che nel XIX secolo hanno partecipato alle guerre per la liberazione della Repubblica Dominicana e per l’indipendenza di Cuba e delle Filippine (Guerra dei Dieci Anni [1868-78] e Guerra di Indipendenza di Cuba [1895-98]). L’origine etimologica del termine è ancora incerta, potrebbe derivare dall’africano bantù, dalla radice -mbi che indica “ribelle”. Tuttavia nell’immaginario popolare il termine è stato applicato alle persone che hanno combattuto per l’indipendenza durante una qualsiasi delle guerre d’indipendenza cubane. La parola mambí è associata a Juan Euthinius Mamby, noto come Eutimio Mambí. Mamby era un ufficiale spagnolo nero che disertò per combattere con i dominicani contro gli spagnoli a Santo Domingo nel 1846. Mentre Mamby e i suoi uomini guadagnavano fama, i soldati spagnoli iniziarono a riferirsi a loro come gli “uomini di Mamby”.[1] Anche Miguel Barnet nel suo libro Cimarrón: Historia de un esclavo ritiene che l’etimologia della parola mambí sia sconosciuta, ma si pensa sia di origine africana.[2]Secondo I. Bajini, l’esperienza mambisas, soprattutto i prodotti letterari e le varie mitologie ispirate a quest’esperienza, costituiscono l’humus politico e ideologico su cui s’innesta il “ribellismo” latino-americano e le successive esperienze rivoluzionarie:

Leggi tutto...

Maria Occhipinti, anarchica e scrittrice

Gruppo Antifascista Femminista

Maria Occhipinti: nata il 29 luglio 1921, deceduta nel 1996, anarchica e scrittrice italiana. Femminista, fu leader del movimento antimilitarista "Non si parte!" di Ragusa.


Leggi tutto...
Pagina 10 di 24