Il SudEst

Monday
Jan 22nd
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home

Biotestamento: l’obiezione di coscienza è reato, siamo pronti alle vie legali

Biotestamento: l’obiezione di coscienza è reato, siamo pronti alle vie legali

Associazione Luca Coscioni

Filomena Gallo, Avvocato e Segretario dell’Associazione Luca Coscioni dichiara che: “La legge sul testamento biologico assicura la libertà di rifiutare dei trattamenti sanitari in linea con le tutele costituzionali, secondo cui: ”La libertà personale è inviolabile” e che “Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana”.

Leggi tutto...
 

Le parole sono importanti

di VALERIA BRUCCOLA

Così Nanni Moretti gridava ad una giornalista che affastellava frasi fatte durante la scena di un'intervista in uno dei suoi più celebri film.

 

Leggi tutto...

La Plenaria: il risultato dell’incapacità politica

di LUIGINA FAVALE

Dopo quasi 45 giorni d'attesa angosciante l'adunanza plenaria ha deciso per il NO all'immissione in Gae dei diplomati magistrale ante 2002.

 

Leggi tutto...

Il rientro di Vittorio Emanuele III e la pericolosa cultura dell’oblio

di MICHELE PETTINATO

Chissà se ci sarà mai un momento in cui la storia diventerà finalmente quella “maestra di vita” di cui parlava Cicerone.

 

Leggi tutto...

"Forum" Mobilità & Sviluppo Cosenza – Teatro “A Rendano”

di SILVIO RUBENS VIVONE

Con una qualificata partecipazione si è tenuto a Cosenza, nell’accogliente Sala Quintieri del Teatro “A. Rendano”, l’atteso forum Mobilità & SviluppoCriticità, evoluzioni e prospettive di miglioramento nei settori dell’agroalimentare d’eccellenza, del turismo ed industria culturale calabresi, indetto dal Coordinamento Calabria del centro studi del pensiero liberale.

Leggi tutto...
Pagina 2 di 9