Il SudEst

Friday
Aug 23rd
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Cultura

Cultura

I dodici Cesari – Caio Giulio Cesare

I dodici Cesari – Caio Giulio Cesare

di MARIA PACE

In quanti hanno scritto di Caio Giulio Cesare? Quanti libri, saggi, romanzi, biografie, tragedie, commedie ed altro? Non farò il suo ritratto dettagliato, mi limiterò a riportare le mie impressioni e qualche cenno biografico e storico.

Chi era Caio Giulio Cesare? Un grande protagonista della storia con una sfrenata bramosia di onori e ricchezze e un ego gigantesco. Basta citare un esempio: catturato dai pirati, al riscatto di 20 talenti ne aggiunse altri 30, perchè, disse, ne valeva di più, ma promise che li avrebbe catturati e giustiziati. E mantenne la parola.

Dinamico nelle decisioni e precoce nello sviluppo, consumò le tappe con sorprendente rapidità. A soli sedici anni sposò Cossunzia, l’anno successivo, a diciassette, divenne Flamine, ossia Sacerdote di Giove, carica assai prestigiosa. Sempre in quell’anno ripudiò Cossunzia e sposò Cornelia, figlia di Cornelio Cinna, dalla quale ebbe Giulia, l’unica figlia. Silla, che voleva che divorziasse da Cornelia per sposare la nipote, ostacolò la sua nomina a Flamine Diale, ma Cesare non cedette e lasciò Roma, cosicché, gli vennero confiscati tutti i beni, compresa la dote della moglie. Finì, però, per sposare Pompea, nipote di Silla, che ripudierà qualche anno dopo a seguito dello scandalo del fratello Clodio Pulcro, il quale si era furtivamente introdotto, travestito da donna, in un cerimonia religiosa, per sole donne, in onore di Vesta.

“Sulla moglie di Cesare – disse – non deve essere esserci neppure il sospetto”.

Leggi tutto...
 

Libertà e disobbedienza di fronte all’autoritarismo nella poesia di Giorgio Caproni

Libertà e disobbedienza di fronte all’autoritarismo nella poesia di Giorgio Caproni

di MARIAPIA METALLO

 

“Non ho mai fatto il poeta di professione. Non ho mai capito come lo si possa fare,

 

Leggi tutto...

Il principio della rana bollita (di Noam Chomsky)

Il principio della rana bollita (di Noam Chomsky)


Redazionale

Immaginate un pentolone pieno d’acqua fredda nel quale nuota tranquillamente una rana.

Il fuoco è acceso sotto la pentola, l’acqua si riscalda pian piano. Prest...

Leggi tutto...

Marinetti e il Manifesto tecnico della letteratura futurista

Marinetti e il Manifesto tecnico della letteratura futurista

di MARIAPIA METALLO

Come Marinetti avrà a dire “Il Futurismo si fonda sul completo rinnovamento della sensibilità umana avvenuto per effetto delle grandi scoperte scientif...

Leggi tutto...

25 giugno 1857, Pisacane e la fallace illusione di Sapri

25 giugno 1857, Pisacane e la fallace illusione di Sapri

di MARIO GIANFRATE

La grave crisi economica che caratterizza il 1848, dovuta soprattutto ai cattivi raccolti e al perdurare di un lungo periodo di carestia,

 

Leggi tutto...

Gli ospiti della XVI edizione del Festival Il Libro Possibile

Gli ospiti della XVI edizione del Festival Il Libro Possibile


Redazionale

L’edizione 2017 del festival Il Libro Possibile porterà a Polignano importanti personaggi del mondo della letteratura, della cultura, della politica, dello spetta...

Leggi tutto...

L'Enigma di Porsenna, re di Chiusi

L'Enigma di Porsenna, re di Chiusi

di MARIA PACE

I cambiamenti epocali non sono mai indolori e sono accompagnati spesso da confusione, incertezze e perfino equivoci ed a volte anche da qualche enigma. L'opi...

Leggi tutto...
Pagina 19 di 30