Il SudEst

Monday
Jul 06th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Cultura Cultura Il taccuino del passato presente, di Igor Santos Salazar Nulla. Die edizioni, Piazza Armerina, 2020

Il taccuino del passato presente, di Igor Santos Salazar Nulla. Die edizioni, Piazza Armerina, 2020

Email Stampa PDF

Redazionale

Questa silloge è un esercizio per vivere il presente sentendo l’eco di una musica che arriva dal passato, tra la Spagna e l’Italia, che muove al ritmo che impongono il mare e il vento e il ricordo di una voce che si interroga sull’ieri e sull’io, mentre percorre città e borghi, affreschi e strade e luoghi non comuni.

L’Autore:

Igor Santos Salazar (Barakaldo, Spagna 1978), laureato in Storia medievale all'Università di Deusto (Bilbao) ha proseguito i suoi studi presso l’Università di Salamanca e ha poi conseguito il dottorato in Storia medievale all’Università di Bologna. Come borsista del Governo Basco ha trascorso due anni all’Università di Oxford e altri due all’Università dei Paesi Baschi in qualità di Marie Sklodowska-Curie researcher. Assegnista di ricerca nelle Università di Trento e di Santiago di Compostela ha pubblicato, inoltre, numerosi saggi riguardanti il medioevo di Spagna e Italia.