Il SudEst

Tuesday
Oct 20th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Cultura Cultura Vintage Editore: La passione per i libri e per le storie di una volta

Vintage Editore: La passione per i libri e per le storie di una volta

Email Stampa PDF

Redazionale

E’ nata nel 2020 e in neanche un anno può vantare sei pubblicazioni di libri inediti e addirittura mai tradotti prima in italiano. La Vintage Editore, casa editrice barese, è stata fondata da Daniela Mastropasqua, giovane e talentuosa traduttrice, appassionata di Jane Austen e di libri ambientati nei secoli scorsi, nei quali dominano l’atmosfera vintage, per l’appunto, e le forti passioni di donne alla ricerca dell’amore, dell’avventura e di una condizione sociale diversa da quella loro destinata.

La Vintage Editore, inoltre, vanta uno staff di giovani traduttori e disegnatori (molti dei quali pugliesi) dalla penna raffinata, che contribuiscono a caratterizzare ogni libro con l’eleganza e l’unicità di traduzioni appassionate e illustrazioni “di altri tempi”.

Partendo da “Un’insolita Mary” di S.M. Klassen, sequel di Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen che racconta le avventure della figlia minore dei Bennet, uscito lo scorso marzo, la Vintage ha presentato sugli scaffali delle librerie italiane e degli store on line “Molto rumore per Peter” di Jean Webster (pubblicato in lingua inglese nel 1909 e mai tradotto in italiano), gli originali romanzi storici “Per l’uno e per l’altra” di Jayne Davis e “Julia Somerford” di Karen Aminadra, e la versione “colorabile” di “Piccole Donne” disegnato da Moreno Paissan.

A partire dal 5 ottobre sarà disponibile il nuovo romanzo “I sussurri delle maschere” di Catherine Kullmann per la collana Regency & Victorian, tradotto da Roberta Tarallo e illustrato da Moreno Paissan, storia di amore e guerra nell’Inghilterra del 1803, nella quale emerge il forte carattere della protagonista, la diciannovenne Olivia Frobisher. Con questa pubblicazione si esauriscono le uscite presentate nel primo numero del Vintage Magazine, rivista la cui eleganza e originalità rispecchia perfettamente lo stile Vintage.

Naturalmente questo è solo l’inizio! Tra fine ottobre e dicembre sono in programma cinque nuove uscite inedite, i cui titoli e storie potrete scoprire visitando il sito www.vintageeditore.it e consultando il secondo numero del Vintage Magazine.

La Vintage Editore è una casa editrice barese nata nel 2020 dal sogno di una giovane traduttrice devota a Jane Austen. Propone cinque collane: Variazioni, che poterà il lettore in un universo nel quale ritroverà vecchie conoscenze dei classici che tanto ha amato; Regency & Victorian, che propone romanzi ambientati tra la fine del Settecento e l’inizio dell’Ottocento inglese; New Vintage, dedicata a romanzi contemporanei ambientati in diverse epoche storiche, dove le dichiarazioni d’amore erano scritte con l’inchiostro; Old Vintage, che darà vita a vecchi e nuovi classici con curate e avvincenti traduzioni fatte in casa; I Colorabili, grandi classici illustrati d colorare. I libri della Vintage Editore si caratterizzano per la preziosità della carta, dell’impaginazione e delle illustrazioni. Ogni opera tradotta è correlata da un diario di traduzione, in cui vengono spiegate le tecniche di traduzione utilizzate ma da cui emerge anche il forte legame che si crea tra il traduttore e il testo stesso. I diari di traduzione sono inoltre utilizzati come opera di partenza per i corsi di traduzione che la Vintage Editore organizza per gli aspiranti traduttori editoriali.