Il SudEst

Thursday
Nov 23rd
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Cultura Consumatori Vicoli Corti 2017, cinema di periferia

Vicoli Corti 2017, cinema di periferia

Email Stampa PDF

Redazionale

XII EDIZIONE

26 luglio/ 20 agosto – piazzetta Santi Medici, Massafra (Ta)


Domenica 20 agosto serata finale con “La ragazza del mondo”. Ospite l’attore tarantino Michele Riondino che si esibirà anche con la sua band Revolving Bridge.  Festa di fine Vicoli e fine Cinzella Festival.

Conclusione spettacolare per “Vicoli Corti – Cinema di periferia”, domenica 20 agosto a Massafra (Ta), come di consueto in piazzetta Santi Medici (ore 21). Dopo il successo che ha caratterizzato tutti gli appuntamenti di questa edizione, la dodicesima, Vicoli saluta il suo pubblico con la proiezione del film “La ragazza del mondo” di Marco Danieli. A Massafra sarà l’attore tarantino Michele Riondino, protagonista del film. Introduce la giornalista Antonella Gaeta. E in piazzetta Santi Medici domenica 20 si concluderà anche la prima edizione del festival musicale tarantino “Cinzella Festival”. Si farà festa tutti insieme con i Revolving Bridge, la band di Michele Riondino. Ad aprire la serata saranno la presentazione del progetto del lungometraggio “Craps” di Giuseppe Marco Albano, e la proiezione del corto “Le ali velate” di Nadia Kibout. Sia Albano che Kibout saranno ospiti di Vicoli. Registi e attori saranno alle 20, a Pianoterra, per un aperitivo.

“La ragazza del mondo” racconta la storia di Giulia (Sara Serraiocco), Testimone di Geova come tutta la sua famiglia. Un giorno, durante uno dei suoi impegni di proselitismo conosce Libero (Michele Riondino), un ragazzo che la colpisce immediatamente e di cui si innamora ma la sorella, che li sorprende una sera, ne parla con i genitori e la comunità viene subito coinvolta. Giulia viene diffidata dal continuare a frequentarlo, pena l'allontanamento dalla Chiesa, ma decide di non arrendersi. Un film di Marco Danieli, con Sara Serraiocco, Michele Riondino, Marco Leonardi, Stefania Montorsi, Pippo Delbono. Prodotto da Barbary Films, Barbary Films, CSC Production. Distribuito da Bolero Film.

Intanto continuano gli incontri di “Cromatismi – Dialoghi sulle periferie”. Martedì 22 agosto, nella cornice del “Falsopepe enoteca + Piccola Cucina” a Massafra, alle 21, ci sarà la conversazione SPAZIO VERDE - Pratiche di greening per vuoti urbani con Arch. Ph.D. Mimi COVIELLO (meson ro studio | C-FARA - Matera), Gianni SVALDI (Direttore Radici Future Magazine - Bari), Vincenzo FORNARO (Imprenditore agricolo - Taranto).

Vicoli Corti è ideato e organizzato dall’associazione Il Serraglio, con il patrocinio dell’Assessorato all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia, Puglia Promozione, Comune di Massafra; con il supporto di Apulia Film Commission, il sostegno di Bcc Massafra – Banca di Credito Cooperativo di Massafra; main sponsor: Falsopepe enoteca + Piccola Cucina; partner: AFO6, Cinzella FestivalVeluvre - Visioni Culturali; partner tecnico: Logos.

Il bellissimo manifesto della manifestazione è stato realizzato da Annalisa Manfredi Illustration, che così lo sintetizza: "Una donna, una bocca di rosa, vestita di una parrucca di sogni fragili come il corallo, affacciata alla periferia del cielo”. A condurre la serata Erika Grillo, attrice teatrale e operatrice culturale.

Seguiteci sulle pagine social:  facebook: vicoli corti


instagram: vicoli corti, e sul sito
www.vicolicorti.it.