Il SudEst

Tuesday
Aug 20th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Inchiesta

Un nuovo caso Chernobyl in Russia?

Un nuovo caso Chernobyl in Russia?

di MICHELE PETTINATO

Si prospetta come nuovo caso “Chernobyl” quello avvenuto in Russia nelle scorse settimane.

Leggi tutto...
 

Situazione operativa sui fronti siriani del 16-8-2019


di STEFANO ORSI

L'articolo di oggi raccoglie gli aggiornamenti di questa settimana davvero molto attiva in Siria.

Buona lettura.

Leggi tutto...

Affossato il Trattato INF, in arrivo nuovi euromissili. L’U.E. complice

Comitato No Guerra No Nato

Il segretario di stato Mike Pompeo ha annunciato il 2 agosto, dopo sei mesi di sospensione, il definitivo ritiro degli Stati uniti dal Trattato sulle Forze nucleari intermedie (Inf), accusando la Russia di averlo «deliberatamente violato, mettendo a rischio i supremi  interessi Usa».

Alla notizia è stato dato in Italia scarsissimo rilievo politico e mediatico (l’Ansa le ha dedicato poche righe). Eppure siamo di fronte a una decisione che ha drammatiche implicazioni per l’Italia, esposta con altri paesi europei a fare da prima linea in un nuovo confronto nucleare Usa-Russia non meno pericoloso di quello della guerra fredda.

Leggi tutto...

Il consigliere federale Cassis in visita in Mozambico in occasione della firma dell’accordo di pace

 


di MICHELE PETTINATO

Martedì 6 agosto, il consigliere federale Ignazio Cassis si recherà in Mozambico, dove parteciperà, tra gli altri eventi, alla cerimonia della firma dell’accordo di pace alla cui conclusione la Svizzera ha contribuito in maniera determinante. Sono previsti inoltre diversi colloqui politici e la visita a progetti di aiuto promossi dalla Svizzera. Il consigliere federale Cassis sarà accompagnato dal consigliere agli Stati Damian Müller e dal consigliere nazionale Thomas Aeschi.


Leggi tutto...

Situazione operativa sui fronti siriani del 9-8-2019


di STEFANO ORSI

Bollettino n. 166

Leggi tutto...

Grecia\ Esecutivo ND: Dalla fiducia in Parlamento alla questione di Cipro

 


di NINNI RADICINI

Il 17 luglio si è svolto il giuramento dei deputati del Parlamento Ellenico eletti dopo le Legislative del 7 luglio.

Leggi tutto...

Morto il figlio erede di Osama bin Laden

 


di MICHELE PETTINATO

Secondo quanto affermato dall’intelligence Usa, Hamza Bin Laden, il figlio più in vista di Osama bin Laden sarebbe morto. Non c'e' ancora una conferma ufficiale. Qualche mese fa, il dipartimento di Stato Usa aveva messo su Hamza una taglia da un milione di dollari, considerandolo un leader emergente dell'organizzazione un tempo guidata dal padre.

A Marzo, l'Arabia Saudita aveva annunciato di aver tolto la cittadinanza ad Hamza, ritenendolo "una delle figure di spicco dell'organizzazione terroristica".

Leggi tutto...

Il modello USA del governo “sovranista”

Comitato No Guerra No Nato

Anche se l’opposizione attacca sempre il governo e vi sono divergenze nel governo stesso, dall’intero arco parlamentare non si è levata alcuna voce critica quando il premier Conte ha esposto alla Conferenza degli ambasciatori (26 luglio) le linee guida della politica estera, a riprova del vasto consenso multipartisan.


Leggi tutto...

Aree di crisi nel mondo n. 13 del 2-8-2019


di STEFANO ORSI

Situazione operativa sui fronti siriani del 2-8-2019


 

Leggi tutto...
Pagina 1 di 45