Il SudEst

Saturday
Jul 20th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Inchiesta Inchiesta Theresa May pronta dimettersi per ottenere l’accordo sulla Brexit

Theresa May pronta dimettersi per ottenere l’accordo sulla Brexit

Email Stampa PDF

di MICHELE PETTINATO

Alta tensione a Westminster sull’annosa questione Brexit.

 

La Camera dei Comuni ha infatti bocciato le 8 proposte parlamentari sulla Brexit, che volevano essere una alternativa all’accordo di divorzio raggiunto da Theresa May con l’Ue e successivamente non ratificato da Westminster.

Le opzioni più votate sono state quelle a sostegno di un referendum bis, con 268 sì e 295 no. Nel frattempo, Theresa May, nel tentativo di ottenere il divorzio dall’Unione Europea, accordo raggiunto a Novembre ma poi bocciato per ben due volte da Westminster, ha dichiarato di essere pronta a dimettersi.

Tutto questo, per tentare di assicurare una Brexit ordinata. Sul fronte europeo, il Presidente del Consiglio Europeo Donald Tusck ha affermato che l’ultimo vertice svoltosi a Bruxelles, non è stato l’ultimo prima delle elezioni europee.

In Inghilterra, nel frattempo, la petizione lanciata per la revoca della Brexit, che ha registrato un grande sostegno con 5,8 milioni di firme, è stata rigettata dal governo britannico, deciso a far rispettare il risultato del referendum 2016 in cui 17,4 milioni di elettori scelsero la Brexit.

Fonte abc.net.au