Il SudEst

Monday
Jun 17th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Inchiesta Inchiesta Malgrado l’embargo economico, in Venezuela garantita l’istruzione e la sanità pubblica gratuite

Malgrado l’embargo economico, in Venezuela garantita l’istruzione e la sanità pubblica gratuite

Email Stampa PDF

 


Rete Solidaretà Boliviana

 

Da Ginevra, in Svizzera, alla 72° Assemblea mondiale della sanità, il ministro del Potere Popolare per la Salute, Carlos Alvarado, ha denunciato le conseguenze sulla salute del blocco economico contro il Venezuela iniziato con Obama nel 2014 e continuato con l'amministrazione di Donald Trump.

 

 

 

 

Il ministro ha spiegato che le misure adottate dal governo degli Stati Uniti hanno causato il blocco dei pagamenti necessari per l'acquisto di medicinali e forniture sanitarie, ostacolando l'accesso a beni e materie prime per fornire assistenza al popolo venezuelano.

Alvarado ha chiarito che le azioni mirano a rovesciare il governo legittimo del Presidente Nicolás Maduro, che nonostante il blocco finanziario contro il Venezuela ha stabilito la cooperazione con paesi come Russia, Cina, Turchia e Palestina per far fronte alle sanzioni occidentali.

"Queste misure causano morte e sofferenza al popolo venezuelano, violano totalmente i diritti umani", ha sottolineato il ministro.

Alvarado ha aggiunto che considerando solamente 2 banche europee, il Venezuela ha avuto più di 2,5 miliardi di euro bloccati, sequestrati senza motivo, senza contare l'appropriazione indebita della nostra azienda Citgo negli Stati Uniti con cui noi finanziavamo i trattamenti gratuiti di trapianto di midollo osseo per bambini venezuelani.

Il ministro ha proseguito spiegando che nonostante il blocco finanziario imposto dagli Stati Uniti, durante la Rivoluzione Bolivariana, l'accesso alla salute è rimasto gratuito ed è stato ampliato con una crescita del 397% nella rete del Sistema Sanitario Nazionale.

Ha poi sottolineato che il numero degli operatori sanitari come dottori o infermiere è cresciuto di oltre il 50%, grazie al fatto che l'istruzione pubblica in Venezuela è gratuita fino alla laurea offrendo le stesse possibilità alle famiglie di tutte le classi sociali, il che ha permesso al Venezuela di migliorare i numeri degli indicatori relativi.

Nel suo discorso, Alvarado ha affermato che il problema più serio affrontato dai venezuelani "è il blocco criminale del governo degli Stati Uniti. con la sua continua minaccia di invasione, di guerra e di morte, che senza dubbio porterebbe conseguenze molto deplorevoli non solo per il Venezuela, ma anche per la regione latinoamericana e caraibica".

Infine, ha chiesto ai paesi che compongono l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) di aderire alla richiesta di porre fine al blocco economico contro il Venezuela.

http://vtv.gob.ve/gobierno-garantiza-salud-bloqueo/