Il SudEst

Friday
Dec 13th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Inchiesta Inchiesta Un nuovo caso Chernobyl in Russia?

Un nuovo caso Chernobyl in Russia?

Email Stampa PDF

di MICHELE PETTINATO

Si prospetta come nuovo caso “Chernobyl” quello avvenuto in Russia nelle scorse settimane.

 

Secondo l'agenzia meteorologica russa Rosgidromet si sono registrati dei livelli di radiazioni gamma da quattro a 16 volte i livelli consueti nella città di Severodvinsk subito dopo una forte esplosione avvenuta l'8 agosto scorso durante un test missilistico nel poligono marittimo di Nyonoksa, nell'estremo nord della Russia. I livelli di radioattività registrati sono stati superiori in sei stazioni meteorologiche su otto e sono ritornati alla normalità soltanto dopo due ore e mezza.

C’è seria preoccupazione nel mondo internazionale. Nel frattempo, gli Stati Uniti hanno preso ulteriori informazioni sull'esplosione del missile. Il Presidente Trump ha espresso tutta la sua attenzione a questo test che ha causato anche la morte di cinque scienziati russi. Sono dunque in atto ulteriori indagini dell’intelligence americana. Il timore è quello che si tratti del peggiore incidente nucleare avvenuto da Chernobyl