Il SudEst

Saturday
Sep 26th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Inchiesta Inchiesta Al via il processo per gli attentati a Charlie Hebdo

Al via il processo per gli attentati a Charlie Hebdo

Email Stampa PDF

 

di MICHELE PETTINATO

E’ ufficialmente cominciato a Parigi il processo per gli attentati di Gennaio 2015 contro la redazione di Charlie Hebdo e il supermercato Hyper Cacher. In quei difficilissimi tre giorni morirono 17 persone e gli autori rimasero uccisi dalle forze speciali di polizia.

Sono 14 gli accusati e sospettati a diversi livelli a dover comparire sul banco degli imputati. Quei giorni furono l’inizio di un’ondata di attentati senza precedenti. Il processo, tra rigide misure di sicurezza, durerà fino al 10 Novembre.

Sono presenti diversi sopravvissuti: giornalisti, ed ex componenti della rivista che, per l’inizio del processo, ha ripubblicato le vignette blasfeme con le caricature di Maometto, che scatenarono la violenza dei fondamentalisti islamici. Gli imputati sono rinchiusi in due gabbie di vetro circondate da poliziotti.

Oltre ai 14 imputati, sono accusati in contumacia Hayat Boumedienne, compagna di Coulibaly convertita al jihadismo ed avvistata ancora alla macchia in Siria, e i fratelli Belhoucine scomparsi nei giorni che hanno preceduto le stragi e segnalati al confine fra Iraq e Siria.

www.ilfattoquotidiano.it