Il SudEst

Thursday
Nov 26th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Inchiesta Inchiesta Narin Gezgör condannata a 7 anni e 6 mesi di carcere

Narin Gezgör condannata a 7 anni e 6 mesi di carcere

Email Stampa PDF

 

Rete Kurdistan Italia

Narin Gezgör citata a giudizio ad Amed (Diyarbekir) è stata condannata a 7 anni e 6 mesi di carcere. Si è tenuta l’udienza finale del caso di Narin Gezgör. Narin Gezgör è stata arrestata l’8 giugno nell’ambito dell’indagine sull’Associazione delle donne Rosa condotta dall’ufficio del procuratore capo di Diyarbakir ed è stata successivamente rilasciata in attesa del processo.


È stata accusata di “essere membro di un’organizzazione illegale”.

Mentre Narin Gezgör era assente, i suoi avvocati Elif Tirenç Ulaş e Semra Balyan hanno partecipato all’udienza tenutasi al Tribunale penale di Diyarbakir.

Sottolineando che la testimonianza del testimone anonimo che ha rilasciato una dichiarazione contro Narin è stata ottenuta illegalmente, gli avvocati hanno sottolineato che le dichiarazioni del testimone anonimo mancavano di una base concreta e che il testimone anonimo era stato istruito.

Il tribunale ha condannato Narin Gezgör a 7 anni e 6 mesi di carcere.