Il SudEst

Saturday
Feb 22nd
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Sport Sport Serie A 17 giornata

Serie A 17 giornata

Email Stampa PDF

 

 

 

di MADDALENA COVIELLO

Aperta la giornata con il match al Marassi tra Sampdoria-Juventus prosegue il programma della serie A Tim 2019-2020.


Sabato alle 15 alla Dacia Arena il Cagliari rivelazione del campionato affronta l’Udinese dopo la cocente sconfitta contro la Lazio di lunedì. Rog rientra titolare al centrocampo ma Mara dovrà rinunciare a Nandez per squalifica. In difesa abbiamo Pellegrini dal primo minuto.

Sempre sabato ma alle ore 18 a San Siro si gioca Inter-Genoa. Due assenze pesanti per i nerazzurri: Brozovic e Lautaro Martinez sono squalificati. In attacco il favorito al fianco di Lukaku e Politano. Conte spera di trovare gagliardini ma Skrigniar avanzato è un’ipotesi da non escludere. Altra opzione per il mister è Candreva interno con Borja Valero regista. Per quanto riguarda il Genoa invece sarà una sfida particolare per Thiago Motta, grande ex e simbolo del triplete del 2010. Goran Pandev assente per squalifica.

Domenica alle ore 12:30 gara di livello a Bergamo tra Atalanta e Milan. Gasperini dovrà riscattare la sconfitta di Bologna. Rientra dall’inizio Papu Gomez, lasciato a riposo nell’ultima di campionato. Ilicic malconcio dovrebbe andare in panchina con Pasalic schierato trequartista alle spalle di Muriel. Anche i rossoneri hanno assenze importanti: Theo Hernandez e Paquetá sono stati fermati per un turno dal giudice sportivo.

Pioli conferma Piatek titolare al centro dell’attacco.

Al Via del Mare sfida salvezza tra Lecce-Bologna. Fabio Liberano recupera Lucioni e Petriccione, assenti per squalifica contro il Brescia. Pesante l’assenza di Lapadula, con La Mantia che si gioca un posto da titolare con Babacar. Mihajlovic alle prese con il dubbio Dzemaili, confermato Palladio in attacco.

La 17 giornata vede il ritorno in serie A di mister Gattuso che al Mapei stadium affronta il Sassuolo. Senza Maksimovic, squalificato e Koulibali, infortunato le uniche alternative restano Lupetto e Manolas.