Il SudEst

Friday
Jan 17th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Territorio

attualità

Andrea Costa, l’apostolo del Socialismo. Il 19 gennaio 1910 la sua morte

Andrea Costa, l’apostolo del Socialismo. Il 19 gennaio 1910 la sua morte

m.g.

Andrea Costa, l’apostolo del Socialismo, nacque a Imola il 30 novembre 1851. Seguace di Bakunin, poi socialista evoluzionista, fu, insieme a Turati, uno dei fondatori del Partito Socialista Italiano.

Leggi tutto...
 

L'ipocrisia della semantica

di MARIANNA STURBA

Siamo di fronte ad indignazioni ipocrite. Siamo dinanzi alla paura delle parole, perché le parole possono essere pietra da cui è difficile proteggersi.

Leggi tutto...

I giocattoli che infettano i bambini

di ROSA MANNETTA

Alcune mamme hanno buttato i giocattoli che un bambino autistico usava nelle ore di lezione.

Leggi tutto...

Dati Frontex, in Europa meno arrivi

 

di FLAVIO DIOGRANDE

Cala l’arrivo dei migranti in Europa nel 2019.

Leggi tutto...

Alla fine dell'anno anche per AgEA è tempo di consuntivi

Redazionale

 

Per gli aiuti diretti, nel mese di dicembre è stato dato avvio al pagamento dei saldi della domanda unica 2019 che hanno interessato oltre 135 mila beneficiari per 291 milioni di euro di aiuti erogati alle aziende agricole. A questo importo si aggiungono 974 milioni di euro relativi al pagamento dell’anticipo che si è concluso nello scorso mese di novembre e che ha interessato oltre 448 mila aziende agricole, per un totale erogato pari a 1,265 milioni di euro a favore di oltre 584 mila agricoltori. Rispetto alla scorso anno, si è registrato un incremento di aiuti erogati nella domanda unica entro la fine dell’anno, di oltre 98 milioni di euro. Molto importante è anche il risultato ottenuto nell’ambito del Programma Nazionale di Sviluppo Rurale, per il quale nell’anno 2019 sono stati realizzati pagamenti a 56.829 beneficiari, per un importo complessivo pari a 349 milioni di euro. Solo nel mese di dicembre 2019, con il pagamento di oltre 139 milioni di euro, AgEA ha avviato i rimborsi in favore delle aziende agricole che hanno stipulato polizze assicurative agevolate a copertura delle produzioni vegetali del 2019. Sono stati inoltre praticamente azzerati i ritardi nelle erogazioni che si erano verificati in fase di avvio della programmazione.

Leggi tutto...

Vibo Valentia: ragazzi down insultati al ristorante

 

di ROSA MANNETTA

La realtà è disarmante

Leggi tutto...

Tutto pronto per la IV edizione di Musica Civica a Vieste

Redazionale

Si inizia il 6 gennaio col Concerto del Nuovo Anno e si continua a marzo con Histoire de Carmen, liberamente ispirata alla Carmen di Bizet. Ad aprile chiude la rassegna la conversazione con Stefano Bartezzaghi e il recital del grande pianista Alessandro Deljavan

Il Concerto del Nuovo Anno propone le note di Strauss e un omaggio alle colonne sonore del grande cinema italiano

Su palco del Cineteatro Adriatico alle 11.30 l’orchestra Suoni del Sud diretta da Benedetto Montebello

Leggi tutto...

“San Valentino Torio. I Segni dell’arte” - Concerti, happening, conferenze

 

di CLAUDIA BENASI*

“San Valentino Torio. I Segni dell’arte” è la rassegna promossa e finanziata dalla Regione Campania, attraverso la Scabec, in collaborazione con il Comune di San Valentino Torio per iniziativa del Sindaco ing. Michele Strianese e dell’Assessore alla Cultura del Comune di S. Valentino Torio Pasqualina Garofalo, per la direzione artistica dell’arch. Enrico Auletta.

Dal 27 dicembre al 6 gennaio, la caratteristica cittadina di provincia salernitana, celebre per la sua Infiorata e per San Valentino in Love, farà da scenario ad una rassegna natalizia incentrata a valorizzare il suo paesaggio storico–artistico, ricco di chiese e palazzi che custodiscono opere e architetture di rilievo.

Come il Polittico di San Giacomo di Andrea da Salerno, seguace e collaboratore di Raffaello di Sanzio e tra i maggiori pittori del meridione d’Italia, conservato nella Chiesa Monumentale di San Giacomo Maggiore Apostolo, o lo storico Palazzo Formosa, nuovo centro culturale cittadino. Le attività coinvolgeranno infatti proprio Palazzo Formosa e le due chiese principali del centro e del borgo storico di Casatori, conosciuta in epoca romana con il nome di Thora, che conserva tra i suoi vicoli e cortili abitazioni di tipo rurale risalenti al secolo scorso.

Leggi tutto...

Autostrada A14 interrotta

di NICO CATALANO

Inferno per i viaggiatori fotografia di un Paese allo sfascio

Leggi tutto...
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  6 
  •  7 
  •  8 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »
Pagina 1 di 8