Il SudEst

Saturday
Nov 18th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Territorio Consumatori “Vivere la Puglia”… Sagre, mostre, fiere e tanti appuntamenti da non perdere

“Vivere la Puglia”… Sagre, mostre, fiere e tanti appuntamenti da non perdere

Email Stampa PDF

di ANGELICA LABIANCA

In giro per la Puglia, diversi e interessanti appuntamenti per arricchire il nostro bagaglio culturale e deliziare i nostri sensi.


  • Bari, Fotomatch: due giorni di fotografia in città

Sabato 14 ottobre, ore 12.30

Spazio Murat, Slideluck Editorial e F.project - Scuola di Fotografia e Cinematografia presentano:

FOTOMATCH: due giorni di fotografia in città
Mostre, proiezioni, incontri, letture portfolio e show di Cucina Narrativa
14-15 Ottobre 2017

'Match', che in inglese vuol dire incontro, ma anche combinare, confrontare, combaciare, è la parola chiave scelta dagli organizzatori della rassegna, per offrire alla città di Bari due giorni di approfondimenti, esperimenti e contaminazioni, legati alla fotografia contemporanea. Un incontro di esperienze, contenuti e contenitori, che nella sua edizione #0 si svilupperà in differenti spazi, alternandosi tra la sede dell'Ex Laboratorio Fotocine Meridionale, lo Spazio Murat e l'antistante Piazza del Ferrarese. 

La rassegna è realizzata grazie al contributo di Rossi Restauri e Modugno Restauri. Si tratta del primo intervento pubblico, sulla Piazza del Ferrarese, che vede la collaborazione tra i tre spazi che comporranno il Polo per l'arte e la cultura contemporanea di Bari. Spazio Murat, Rossi Restauri, impresa responsabile dell'esecuzione del cantiere dell'ex teatro Margherita e Modugno Restuari, impresa responsabile dell'esecuzione del cantiere dell'ex Mercato del pesce, insieme agli organizzatori hanno scelto di occupare la Piazza del Ferrarese durante la giornata del 14 ottobre, per sottolineare l'importanza della collaborazione tra i luoghi fisici che comporranno il Polo, mostrando le sinergie con altre realtà sia locali che internazionali. La piazza, che da luogo di unione fisico e pubblico dei tre edifici, diventa esso stesso luogo della proiezione e del coinvolgimento pubblico della rassegna fotografica. 

Per FOTOMATCH Slideluck Editorial porta in anteprima mondiale BORN THE SAME, una proiezione, in piazza, di lavori multimediali di 10 autori selezionati a seguito di una call internazionale. Slideluck Editorial rivisita il format tradizionale di Slideluck con un intervento di Cucina Narrativa a cura di Nick Nicola Difino che ne interpreta il tema e restituisce alla città di Bari uno show, coinvolgendo le comunità dei migranti.
F.project - Scuola di Fotografia e Cinematografia contribuisce alla due-giorni presentando la mostra UNEXPOSED, restituzione dei progetti collettivi e personali degli studenti del corso annuale di fotografia, nati in collaborazione con autori e curatori di fama nazionale ed internazionale. Il programma si completa con letture portfolio aperte e gratuite e due incontri con gli autori Piergiorgio Casotti e Nausicaa Giulia Bianchi.


IL PROGRAMMA DI FOTOMATCH

PRIMO ROUND / 14 ottobre


12.30 - F.project Scuola di fotografia e cinematografia
Via Amendola 124/A1

- Opening della mostra Unexposed: progetti fotografici collettivi e personali svolti dagli studenti del corso biennale di fotografia in collaborazione con diversi autori e curatori ospiti della scuola nell'anno 2016/2017

- Presentazione del libro: WHERE DOES THE WHITE GO
reading musicale del nuovo progetto fotografico di Piergiorgio Casotti con l'autore e la partecipazione di Fiorenza Pinn

- Brunch


18.30 - SPAZIO MURAT
Piazza del Ferrarese

- Presentazione della rassegna FOTOMATCH con gli organizzatori e gli sponsor

19.30 - Piazza del Ferrarese

- Proiezione multimediale BORN THE SAME: Griselda San Martin – "The Other Side"; Nausicaa Giulia Bianchi – "You Gave the Virgin a New Heart"; Karen Paulina Biswell – "Nama Bu"; Tania Franco Klein – "Pest Control"; Nobukho Nqaba – "Umaskhenkethe"; Daniel Rodrigues – "The Hunted"; Ed Kashi & Tom Laffay – "Hidden Under The Indian Sun"; Laura El-Tantawy – "Beyond Here is Nothing"; Carlotta Cardana – "The Red Road Project"; Stephen Gerard Kelly – "Irish Travellers".


20.30 - SPAZIO MURAT
Piazza del Ferrarese

- Cucina Narrativa a cura di Nick Difino 


SECONDO ROUND / 15 ottobre


11.30 - SPAZIO MURAT
Piazza del Ferrarese

- Letture portfolio aperte e gratuite con Giulia Bianchi, Piergiorgio Casotti, Simone Donati, Fiorenza Pinna


18.00 - SPAZIO MURAT
Piazza del Ferrarese

- Incontro con l'autore: Giulia Bianchi presenta il progetto "You Gave The Virgin a New Heart"


FOTOMATCH è realizzato da: 
Spazio Murat, F. Project Scuola di Fotografia e Cinematografia, Slideluck Editorial

Con il contributo di:
Rossi Restuari, Modugno Restauri, StammiBene, Brooklyn Brewery 

Partners tecnici:
Gerry Service , Bordo Studio, F.project - Scuola di Fotografia e Cinematografia, Fiorito Photofilm

INGRESSO GRATUITO

Per informazioni:
Spazio Murat - Piazza del Ferrarese, Bari
Tel. 0802055856
www.spaziomurat.it
www.comune.bari.it

Facebook: https://facebook.com/spaziomurat/
Instagram: spaziomurat

  • Bari, Giornate FAI D'autunno. Bari con vista dal castello ritrovato

Domenica 15 ottobre, ore 10

Corsie preferenziali per gli iscritti al FAI 
Possibilità di iscriversi in loco. Visite guidate.

EVENTO A CONTRIBUTO LIBERO PER LA RACCOLTA FONDI FAI, FONDO AMBIENTE ITALIANO.

Domenica 15 ottobre 2017, a partire dalle ore 10,00, il FAI Giovani Bari invita a partecipare alle Giornate FAI d’autunno 2017 in occasione dell’eccezionale apertura delle sale ritrovate del Castello Normanno-Svevo di Bari. 

A seguito del trasferimento degli uffici della Soprintendenza per i Beni Ambientali Architettonici e Storici della Puglia, dal Castello all’ex-convento di San Francesco della Scarpa, l’intero primo piano dell’edificio, sinora chiuso al pubblico, è stato restituito alla collettività in occasione dell’inaugurazione, avvenuta alla presenza del Ministro per i Beni culturali Dario Franceschini, dopo un attento restauro architettonico. 

Nell’ambito di questa eccezionale ritrovamento, il FAI Giovani Bari presenta un programma culturale frutto della molteplice presenza di ospiti straordinari, che interverranno in occasione della giornata autunnale dedicata alla difesa e alla salvaguardia del patrimonio artistico e architettonico italiano e del paesaggio. 

I giovani Ciceroni, studenti del liceo linguistico Marco Polo, del liceo artistico De Nittis Pascali e dell’Istituto superiore Gorjux-Tridente-Vivante di Bari, percorreranno, insieme ai visitatori, le sale dell’edificio medievale, trasformato dalla duchessa Bona Sforza in una sontuosa corte rinascimentale, narrandone vicende e modificazioni, coadiuvati dall’Associazione Nazionale Carabinieri, da sempre vicina alla Delegazione FAI di Bari. 

L’associazione Historia, che collabora da tempo attivamente con la cattedra di Storia Medievale e con il Centro Studi Normanno-Svevi dell’Università di Bari, nonché con le principali istituzioni del territorio, darà vita ad una rievocazione medievale all’interno del salone di Bona Sforza, dove due uomini vestiranno i panni di un maestro di spada di “doi mani” e del suo allievo e daranno prova del modo in cui, nel tardo Quattrocento, i gentiluomini si addestravano al duello (che fosse cortese o giudiziario). Riprese dal famoso scritto di Fiore de Liberi, il Flos Duellatorum, i due mostreranno tecniche di gioco largo e gioco stretto spiegando agli intervenuti come si eseguono e perché.

L’ensemble di danze e musiche antiche «La Chirintana», impegnata nella divulgazione della cultura coreutica del Rinascimento, in particolare di quello italiano, ricostruirà danze ed atteggiamenti descritti nei manoscritti dei primi maestri di ballo nobile, divulgatisi dalla metà del secolo XV in poi.
Il gruppo, diretto da Marcella Taurino, da tempo dedita alla ricerca sui manoscritti originali delle danze storiche, curerà l’interpretazione dei passi, delle danze stesse e delle musiche e, in occasione della giornata FAI d’autunno, presenterà danze del Cinquecento tratte dai manoscritti di Fabritio Caroso e Cesare Negri e si avvarrà della collaborazione dei musicisti Gianluigi Bello al liuto e Titti Dell’Orco al flauto. Tra i danzatori vi saranno: Marcella Taurino, Patrizia Gesuita, Angela Maiorano e Santa Ardito. È prevista anche la partecipazione della LUTE (Libera Università della Terza Età) di Noicattaro con danze del Medioevo, ricostruite sempre da Marcella Taurino. 

Non è tutto, perché a completamento della straordinaria giornata del FAI, la Militia Sancti Nicolai, gruppo composto da duellanti, figuranti, musici, sbandieratori e timpanisti si esibirà in uno spettacolo nella corte del Castello nell’ambito della manifestazione promossa dalla fondazione.
La libreria Feltrinelli, vicina alle iniziative delle Delegazione FAI di Bari, darà diffusione dell’evento attraverso le proprie vetrine.
Sponsor della giornata saranno l’acqua Ferrarelle e l’Azienda Agricola Vivaistica Pasquale Pichichero.

Giornata FAI d’Autunno 2017
Domenica 15 ottobre 2017
Castello Normanno-Svevo di Bari
Piazza Federico II di Svevia, 4
Orari 10-18.
Costituzione gruppo ultima visita ore 17,30.
Non è richiesta la prenotazione.

EVENTO A CONTRIBUTO LIBERO PER LA RACCOLTA FONDI FAI, FONDO AMBIENTE ITALIANO.
Possibilità di tesserarsi in loco.

Per informazioni è possibile scrivere a:

FAI Giovani Bari
bari AT faigiovani.fondoambiente.it 
sostituendo 'AT' con '@' come precauzione anti-spam.

o contattare i responsabili attraverso la pagina FB ufficiale del gruppo attraverso il seguente link:
https://www.facebook.com/www.fondoambiente.it/
evento fb: https://www.facebook.com/events/1219809978139118/

Castello Svevo, via Federico II di Svevia

  • Bari, VAN GOGH: arte, libertà e follia - ART TALK

Domenica 15 ottobre, ore 11

In occasione dell'uscita in sala del film "LOVING VINCENT il 16, 17 e 18 ottobre distribuito da Nexo Digital.

ARTE.it e Multicinema Galleria
presentano 

"VAN GOGH: arte, libertà e follia"
ART TALK

Piero Muscarà, cofounder ARTE.it 
ne parla con gli artisti
Giuseppe Sylos Labini
Pierpaolo Miccolis
Francesco Ferreri (Chekos'art)

Multicinema Galleria Bari
Domenica, 15 ottobre dalle ore 11 alle ore 13

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

  • Bari, Corsi di Information Literacy: “La citazione bibliografica”

Giovedì 19 ottobre, ore 10.30

Giovedì 19 ottobre, dalle ore 10.30 alle ore 12, presso la Sala Matutinum della Biblioteca del Consiglio Regionale, via Petroni 19/A – Bari, si terrà il prossimo incontro di Information Literacy, che verterà su “La citazione bibliografica”.

Ogni incontro prevede un numero minimo di 5 ed un massimo di 10 iscritti, in base alla cronologia di prenotazione. Le iscrizioni si chiudono il martedì precedente alle ore 13. I corsi sono gratuiti.
Per iscriversi, è necessario compilare il modulo on line disponibile al link https://tinyurl.com/kcu2jxc.

Il calendario completo degli incontri è disponibile sul sito di “Teca del Mediterraneo” (http://biblioteca.consiglio.puglia.it), nella sezione Training.

Per informazioni:
Biblioteca del Consiglio Regionale di Puglia
Tel.: 080.540.27.10 e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
sito web: http://biblioteca.consiglio.puglia.it
Facebook: Biblioteca Consiglio Reg Puglia
Twitter: @TecaMediterrane - YouTube: Teca del Mediterraneo

In foto: Castello Svevo di Bari