Mettiti in comunicazione con noi

10 Ottobre 2021

Come nasce la giornata della cultura cubana?

La Giornata della Cultura Cubana, celebrata ogni 20 ottobre, è considerata un simbolo della nascita della nazione ribelle, data in cui l’Inno di Bayamo, dichiarato Inno Nazionale di Cuba, è stato cantato in pubblico, per la prima volta.

Pubblicato

su

“The Great Theatre of Havana (Gran Teatro de La Habana) and a Ford Consul” by exfordy is licensed under CC BY 2.0

di Maddalena Celano

La Giornata della Cultura Cubana, celebrata ogni 20 ottobre, è considerata un simbolo della nascita della nazione ribelle, data in cui l’Inno di Bayamo, dichiarato Inno Nazionale di Cuba, è stato cantato in pubblico, per la prima volta.

Dopo la rivolta in armi, in cui Carlos Manuel de Céspedes liberò i suoi schiavi e iniziò la lotta per l’indipendenza, le truppe Mambisas attaccarono la città di Yara e partirono per Bayamo. Pochi giorni dopo presero la città e nel mezzo dell’insurrezione cantarono le note di La Bayamesa. Era il 20 ottobre 1868.

L’inno era stato composto un anno prima dal patriota Perucho Figueredo Cisneros, come simbolo della ribellione degli oppressi. Da allora in poi accompagnò tutti gli atti del movimento indipendentista cubano e fu chiamato Inno di Bayamo. Il 25 giugno 1892, José Martí decise di pubblicarlo sul quotidiano Patria.

Per ricevere a Guanabacoa il primo contingente di combattenti dell’Esercito Mambí, nel dicembre 1898, il musicista José Antonio Rodríguez Ferrer eseguì una versione dell’inno per Banda , armonizzò e organizzò la partitura e compose l’introduzione strumentale, che oggi conosciamo.

Dopo diverse versioni, è trasceso fino ai giorni nostri come uno dei simboli nazionali, dichiarato Inno Nazionale di Cuba, nel dicembre 1900, dalla Convenzione Costituzionale della Repubblica.

Il 22 agosto 1980, il Comitato Esecutivo del Consiglio dei Ministri ha stabilito questa data come Giornata della Cultura Cubana, considerando La Bayamesa una rappresentazione dello spirito di indipendenza, con la sua musica e poesia patriottica, che simboleggia ed esprime la cultura più genuina.

Quel giorno è stato riconosciuto nell’Inno Nazionale di Cuba, il simbolo in cui si intersecano il sentimento di amore per il Paese e la decisione di combattere, l’espressione artistica di questo atto culturale per eccellenza, in cui il popolo afferma e conquista la propria identità.

Per questo motivo ogni anno la giornata per la cultura cubana costituisce una festa nazionale, in cui si rivela il più rappresentativo dello sviluppo culturale dell’isola ribelle, dalle sue radici ai giorni nostri.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©