Mettiti in comunicazione con noi

Economia & lavoro

I lavoratori scioperano

Pubblicato

su

di GIUSEPPE PALMISANO*

I lavoratori, di Molfetta e Terlizzi, del Gruppo Floricolo Ciccolella, esasperati dalla mancanza di lavoro e della relativa copertura di Cassa Integrazione, per la quale, avendo già espletato i passaggi di confronto regionali, attendono ancora la convocazione del Tavolo Tecnico Ministeriale, hanno indetto, spontaneamente, un presidio davanti alla sede del Comune di Molfetta. Al presidio ha partecipato anche la Uila Bari, rappresentata dal Segretario Generale Provinciale Giuseppe Palmisano, insieme alle Leghe Comunali di Terlizzi e Molfetta, rappresentate dai Capilega Nino Antonelli e Franco Losito, e ai Rappresentanti Sindacali Aziendali.




La delegazione è stata quindi ricevuta dal Sindaco di Molfetta, Sen. Antonio Azzollini, e dal Presidente della Regione Puglia, On. Nichi Vendola. Azzollini e Vendola, ascoltate le rivendicazioni dei lavoratori hanno garantito l’immediata attivazione presso le Istituzioni di competenza, fra cui il Ministero del Lavoro, di ogni iniziativa utile a sollecitare la convocazione del Tavolo Ministeriale. Anche il Sindaco di Terlizzi, dott. Vincenzo di Tria, ha offerto la propria disponibilità a ricevere la rappresentanza ed attuare gli interventi possibili per sostenere le istanze dei lavoratori.

“I lavoratori – dice Giuseppe Palmisano, Segretario Generale Uila Bari – chiedono un supporto, a nostro avviso necessario e improrogabile, da parte delle Istituzioni che garantisca tutela occupazionale e sostegno al reddito a chi è impegnato in un comparto, quello agricolo,  che anche a causa della crisi globale vive una situazione produttiva ed economica di grande difficoltà, ma che continua a rappresentare un settore fondamentale per l’economia provinciale e regionale”.

*Segretario Generale UIL Bari